I tre oracoli - Indovinello più difficile

Indovinello difficleNel lontano 1992 su la Repubblica uscì un articolo scritto da George Boolos nel quale veniva presentato un indovinello difficile diffusosi tramite passa parola in alcune delle più prestigiose università statunitensi, questo indovinello era diventato il tormentone di ogni studente e professore tanto da procurarsi la fama di indovinello più difficile del mondo.

Sicuramente questo difficile indovinello mette a dura prova la nostra capacità logica e di ragionamento ma anche la nostra preparazione nella logica booleana. I tre oracoli è stato ispirato da un gioco ideato da Raymond Smullyan, noto logico statunitense da molti considerato il mago degli indovinelli.

I tre oracoli divini

Ci sono tre oracoli A, B e C. che possiamo chiamare Verace che dice sempre e solo il vero, Mendace dice che sempre e solo il falso e Imprevedibile che dice il vero o il falso in modo completamente e radicalmente imprevedibile (facciamo finta che getti per aria una moneta e dica il vero se viene testa e il falso se viene croce).

Lo scopo è quello di smascherare la vera identità dei tre oracoli ponendo loro solo tre domande che ammettano come risposta un 'sì' o un 'no'.
Gli oracoli capiscono perfettamente l’italiano ma risponderanno - sono un po’ stronzetti – solo nella loro lingua con 'da' e 'ja' di cui non sappiamo quale delle parola significhi 'sì' e quale 'no'.

Boolos fece ulteriori precisazioni…
  • Ad un oracolo può essere posta più di una domanda (o anche nessuna)
  • Il contenuto e il destinatario della seconda e della terza domanda possono dipendere dalla prima

Quali domande rivolgere ai tre oracoli?




22 commenti:

  1. La soluzione contempla il fatto che uno degli oracoli non possa rispondere?! Ovvero Verace e Mendace sanno sempre cosa potrebbe rispondere Imprevedibile? :)

    Lu

    RispondiElimina
  2. Beh, puoi non fare porre la domanda ad uno dei tre oracoli. O fare le 3 domande solo a uno.
    Presto pubblico la soluzione.

    Chris.

    RispondiElimina
  3. Io l'ho risolto... Appena avro' mandato la soluzione trovata da me e diversa da ognuna trovata fin'ora a Repubblica la scrivero' anche qua..
    Se volete aggiungermi su facebook intanto per provare la veridicita' di cio' che dico:
    Niccolo' Vocaturo

    RispondiElimina
  4. Comunque il vero indovinello e' diverso, e piu' difficile di questo.
    Gli oracoli pur comprendendo la nostra lingua non risponderanno "si" o "no", bensi' "da" o "ja".
    Noi non conosciamo il significato di "da" o "ja" che pero' e' uguale per ognuno dei 3 oracoli.
    N.Vocaturo

    RispondiElimina
  5. I Fail...
    Non l'avevo letto fino in fondo... :D

    RispondiElimina
  6. da e ja è sempre si...cioè

    RispondiElimina
  7. le tre domande che verranno rivolte a ognuno o soltanto a due di loro sono:sei verace? sei mandace? sei imprevedibile?
    Dato che "da" e "ja" significano entrambi si allora verace può risponderà solo alla domanda Sei verace? in quanto dice solo il vero e quindi non può ripondere alle altre due, Mandace risponde alle domande:Sei verace? e Sei imprevedibile? ma non risponde alla domanda Sei mandace? perchè dice solo il falso,Imprevedibile risponderà a tutte e tre le domande perchè può dire sia il vero che il falso!

    RispondiElimina
  8. Supponendo che A sia sincero ed io chieda "se chiedo a B come si dice si lui cosa risponde?"; se B fosse l'imprevedibile, allora A cosa fa nn mi risponde? E se invece A fosse bugiardo mi risponde comunque a questo punto anche lui casualmente?

    RispondiElimina
  9. A differenza dell'indovinello delle due porte i tre oracoli hanno anche un terzo "pessimo" soggetto, ovvero imprevedibile che si comporta dicendo il vero o dicendo il falso a caso senza nessun tipo di legame con gli altri due o con la domanda che vai a porre... Ma un modo per smascheralo esite...

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutti! Perchè non date uno sguardo alla mia soluzione su YouTUbe:

    http://www.youtube.com/watch?v=-sAFMvdyoj8

    Buona Visione!!

    RispondiElimina
  11. chiedi la loro identità a verace

    RispondiElimina
  12. gli oracoli li sono 1,2e 3 ele rispste tipo sono A e B a prescidere si significhino si o no:
    1^ domanda:
    Mi rivolgo al 1 e gli dico:
    domanda al 2 cosa gli risponde il se è vero che la terra gira intorno al mondoe dimmello.
    Premettendo che io posoo sentire le risposte potro verificare, aprescindere dalla risposta del 3 se il 2 nel trasferirla al 1 e questi a me sono sineri o mendaci
    a questo punto sviluppo tute le posiibili disposizioni dei tre oracoli nelle rispettive posizioni, con relative posibili tipologie di risposte ponendo sempre la stessa domanda come prima individuerò 20 possibili stuazioni de tipo AAB ABA BAB... e cosi via,
    Queste 20 combinazioni di risposte, ovviamente legate alla disposizioe degli oracoli ai posti 1,2 o 3 risultano essere di 8 tipi
    e ciascina di esse e valida per 2 o 3 disposisionio dei tre oracoli nei tre posti tipo: veritiero- randomico-menzoniero, oppure: randomico- menzoniero-veriterio e così via.
    A uesto puntom gia guardando tale disposizione ed avendo ancora due domande a disposizione vedrete sarà facile rosolvere l'indovinello come lo è stato per me. Comunque se qualcuno volesse avere la risposta completa son dispnibile ad invairla ma attraverso la mail perchè io non frequento f.b. o altro, Mi,afrebbe piacere avere riscontri a quanto vi ho trasferito e ...credetemi che io lo ho risolto, un caro saluto. epsavillani@virgilio.it

    RispondiElimina
  13. Ciao Chris, volevo proporti una variante interessante. Si sa che i tre oracoli sono tutti imprevedibili, ma non si conosce il loro nome. Lo scopo è scoprire chi sia A,B e C, ponendo loro 3 domande, come nell'indovinello originale.

    RispondiElimina
  14. Ciao Anonimo, secondo me i tre oracoli si chiamano: Imprevedibile, Imprevedibile e Imprevedibile. ;)

    Dove hai preso questa variante?

    RispondiElimina
  15. Come il mio nome non è anonimo, così i tre oracoli non si chiamano come il loro appellativo XD

    Scherzi a parte, è una variante che mi è venuta in mente dopo aver trovato una soluzione che non necessita di escludere l'imprevedibile dagli oracoli a cui dover fare le domande, questa è una variante che non può essere risolta utilizzando la soluzione originale (se non sbaglio)

    RispondiElimina
  16. No non si può risolvere con la soluzione originaria. Con il primo mini indovinello non si escluderebbe imprevedibile.

    Ma la variate sembra incompleta. I nomi degli oracoli imprevedibili, li conosciamo?

    RispondiElimina
  17. Sappiamo che si chiamano A,B e C, ma non sappiamo come sono disposti.

    RispondiElimina
  18. Esatto, tutto il resto è uguale all'indovinello originale.

    RispondiElimina
  19. vado dal primo e chiedo cosa direbbe b o c escludendo casuale se tu 6 verace.
    se a fosse vero risponderebbe falso nella sua lingua cioè ja o da, se b fosse falso risponderebbe vero cioè da o ja, se c casualmente.
    la 2a è, la risposta data precedentemente, ja o da significa vero-si. se risponde 2 volte nella stessa maniera es. ja,ja è il guardiano vero o casuale mentre se risponde alternativamente tipo da,ja o ja,da può essere o mendace o casuale.se la risposta è di tipo uguale escludo ke al primo ci sia mendace.da qua deduciamo ke x es da è vero, mentre ja falso.
    vado dal 2 e dal terzo e chiedo se uno dei due è mendace, se rispondono
    2 ja sicuramente verace sta nel primo e il gioco è fatto. se rispondono diversamente chiedo a quello ke mi dice di si, x esempio 3 posto, se casuale è al secondo posto dove so ke c'è mendace.se son troppe domande basta inglobare le prime due insieme come fatto nelle soluzioni.

    RispondiElimina
  20. Io farei una domanda ovvia come:il cielo è azzurro?
    Dalla risposta si capirebbe il significato di da e ja
    A si potrebbe fare un'altra domanda ovvia come:il fuoco é caldo? Se risponde di si (non si sa quale sia:ja o da dipende dalla domanda precedente )allora si saprà che quello é quello della verità oppure quello imprevedibile dopodiché si fa la domanda all'altro e se risponderà di no sarà il falso o sempre all'imprevedibile quindi si faranno più domande ovvie :ad esempio se si fanno un botto di domande a uno ed esso ripondera sempre sbagliato sarà per forza il falso se risponderà sempre il gusto sarà il vero mentre se ad uno la risposta varia sarà l'imprevedibile

    RispondiElimina

Grazie per aver commentanto. Il vostro commento verrà pubblicato il prima possibile.