I Ditloidi. Cosa sono?

Ditloidi
Il Ditloide è un’equazione linguistica in cui vengono forniti i numeri e le iniziali delle parole che li definiscono. In questo gioco enigmistico si deve indovinare una frase avendo a disposizione numeri, congiunzioni, articoli, preposizioni e la prima lettera della parola da indovinare.

L’idea dei ditloidi venne a Morgan Whorty dopo aver letto sul muro di un bagno della Università della Florida un graffito scritto in quella forma. Nel 1975 Morgan Whorty pubblicò un libro “AHA! A Puzzle Approach to Creative Thinking”, dove venne proposta al pubblico la prima equazione linguistica.

Originariamente il nome aveva un carattere scientifico “equation analysis test” poiché il gioco era stato ideato come test per misurare le capacità mentali come la creatività o la flessibilità mentale.

Il nome definitivo ditloid (ditloide in italiano) arrivò dopo che il Daily Express pubblicò 1 DITLOID la cui soluzione è un un romanzo di Aleksandr Solženicyn scritto nel 1962, 'One Day in the Life of Ivan Denisovich'.

Esempi di ditloidi:

  • 60 M in 1 O = 60 Minuti in 1 Ora
  • 24 O in 1 G = 24 Ore in 1 Giorno
  • 7 G in 1 S = 7 Giorni in 1 Settimana




2 commenti:

  1. vediamo se indovini questo
    2 L di M, D e P

    Ottaviano

    RispondiElimina
  2. claudia argento19 dicembre 2016 15:47

    non sapevo che si chiamassero ditloidi questo tipo di giochi, li trovo spesso su riviste enigmistiche o libricini di quiz! il nome è un po difficile ma il gioco di per se è abbastanza semplice, non ho mai incontrato grosse difficoltà nel risolverli, visto che c'è in atto una sfida provate ad indovinare questo:

    9= P nel SS oppure

    114= C del C

    RispondiElimina

Grazie per aver commentanto. Il vostro commento verrà pubblicato il prima possibile.