Chi uscì dalla porta la dama o la tigre?

TigreFrank R. Stockton fu uno scrittore e umorista americano divenuto popolare alla fine del 19° secolo per aver scritto dei racconti che attraverso l'umorismo cercavano di stimolare l'intelligenza e mettere in evidenza i tratti negativi dell'essere umano come l'abuso di potere, l'avidità e la violenza.

Nel 1882 Stockton scrisse il suo racconto più celebre " The lady, or the tiger?" Riporto la storia perché l'ho trovata interessante dato che ognuno potrà decidere il finale dando una sua personale chiave di lettura e soprattutto andrà ad esplorare alcuni aspetti dell'animo umano.

La Dama, o la Tigre?

Si narra che in un remoto passato vivesse un Re che amministrava la giustizia in modo barbaro e bizzarro. Come pena per i crimini più gravi ideò una singolare ordalia... Sotto gli occhi dell'intero popolo riunito sugli spalti di un'arena, il condannato veniva posto davanti a due porte: dietro una si nascondeva una tigre feroce e affamata dietro l'altra vi era una giovane vergine.

Naturalmente solo il Re sapeva quale porta celasse la dama e quale la tigre, così il condannato era costretto a scegliere o l'una o l'altra porta. Se una avesse trovato la belva sarebbe stato dilaniato in pochi istanti, se avesse trovato la giovane donna il condannato sarebbe stato costretto a sposarla.

Il Re aveva un'unica figlia, e un giorno scoprì che ella di nascosto corrispondeva l'amore di un giovane plebeo. Cosa che fece infuriare il Re che decise di accusarlo e sottoporlo all'ordalia delle due porte... e scelse la vergine più bella e la tigre più feroce.

La figlia del Re rimase sconvolta dalla decisione del padre perché in entrambi i casi avrebbe perso la persona amata. In qualche modo riuscì a scoprire dietro quale porta si nascondevano la dama e la tigre.
Il giovane quando si trovò di fronte alle due porte, guardò l'amata principessa che con un cenno gli indicò la porta di destra. Il giovane scelse la porta di destra.

Cosa nascondeva la porta di destra, la dama, o la tigre?




9 commenti:

  1. secondo me uscì la tigre perchè la dama non avrebbe mai sopportato di vedere il suo uomo sposare un'altra

    A.

    RispondiElimina
  2. qual'è la soluzione????

    RispondiElimina
  3. mi sono letto quel cavolo di brano inutilmente la soluzione non c'è dice solo di rifletterci su

    RispondiElimina
  4. La soluzione è personale. Ad esempio per me la principessa indicherà la porta con la dama perché amava il giovane a tal punto da preferirlo con un'altra donna anziché morto.

    RispondiElimina
  5. Considerando che sono una di fronte all'altro. Secondo me la principessa gli indica la porta alla sua destra dove c'è la vergine per non far morire il giovane.. il giovane però sceglie la porta alla sua destra(cioè alla sinistra della principessa) sapendo di non poter vivere senza la sua amata..

    RispondiElimina
  6. si beh ma il brano dice che il giovane sceglie la porta consigliata dalla principessa...cioè di lei si fida ed accetta la sua scelta qualunque essa sia... Secondo me però la principessa avrebbe dovuto avere una impressionante dose di egoismo per fargli scegliere la porta con la tigre e veder morire il suo "amato" (?) ...una condizione che lui avrebbe potuto interpretare anche come tradimento d'amore rinnegando il rapporto tra i due...insomma non c'è una risposta...dovremmo conoscere i dettagli dell'amore tra i due. Giustificabile suggerire la porta sbagliata solo se in passato lui le avesse rivelato che sarebbe stato meglio morire che vivere senza lei ...convincendola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amare una persona vuole dire anche lasciarla vivere felicemente, anche senza di te, anche se è difficile da sopportare... e comunque potevano scappare insieme poi.

      Elimina
  7. per me la principessa si sarebbe dovuta nascondere dietro una porta suggerita in precedenza al principe... però non è così quindi non so che dire.

    RispondiElimina
  8. la figlia del re indica la porta dove c'è la tigre che si è appena mangiata la dama,quindi sazia e vissero tutti felici e contenti

    RispondiElimina

Grazie per aver commentanto. Il vostro commento verrà pubblicato il prima possibile.